Una tenda da sole viene spesso considerata un complemento semplice da scegliere: spesso ci si innamora di un modello visto dal vivo oppure di una foto d’ambiente. Accade poi che la stessa tenda da sole non ha lo stesso effetto se spostata in un altro contesto; quindi prima di acquistare una tenda da sole è importante sapere che la scelta migliore dovrebbe basarsi sia sulle caratteristiche specifiche del modello, sia sull’ ambiente di destinazione.

La tenda da sole ha diversi usi, oltre a riparare dai raggi solari. Il primo è sicuramente la privacy, come ad esempio avviene tra un condominio e l’altro dove si cerca di sfruttare completamente gli spazi domestici. Oppure possono essere considerate un vero e proprio elemento estetico che ci permette di rinnovare un ambiente, giocando con i colori e i tessuti. In questo caso la possibilità di personalizzazione gioca un ruolo fondamentale. Bisogna ricordarsi, però, che le tende da sole per uno spazio nel condominio devono seguire le linee guida indicate dal regolamento condominiale.

L’esigenza di una copertura per terrazzo si soddisfa al meglio con una tenda a bracci o orizzontale, che mi permetta di godere degli spazi fuori. In questo caso è preferibile scegliere un modello con cassonetto, ovvero un involucro, che protegge completamente il telo una volta riavvolto. In questo modo non solo salvaguardiamo la nostra tenda delle intemperie, ma proteggiamo anche il telo dallo sporco. Il cassonetto, quindi, allunga  la vita della tenda.

L’unico modo per essere sicuri di scegliere la tenda da sole migliore per le proprie esigenze è affidarsi a un professionista che possa fornire assistenza non solo in fase di acquisto, ma anche di installazione e di utilizzo finale. Per questo, noi di AM TENDE, mettiamo a disposizione la nostra ventennale esperienza e competenza, per offrirti il miglior supporto in questa scelta così importante per la tua casa.

(Fonte http://www.tadesign.it/)